Champagne Gran Cru Blanc de Blancs Cuvee de Reserve Brut – Bonnet Gilmert

Indietro
  • Champagne Gran Cru Blanc de Blancs Cuvee de Reserve Brut – Bonnet Gilmert

Dettagli

Uvaggi:100% chardonnay (cuvée 2010 + 20% del 2009)L’ azienda è ubicata a Oger, e si estende per 4,5 ettari di solo Chardonnay.

Produce 30.000 bottiglie
I progressi compiuti negli ultimi anni e i riconoscimenti del mercato hanno determinato un cambio di stile negli Champagne dell’inquieto Denis Bonnet. Sembra che la grande vocazione dei territori dove conduce personalmente le proprie vigne (Oger, Avize, Le-Mesnil-sur-Oger e Villeneuve) non abbia più un ruolo centrale come in passato, ma sia uno strumento privilegiato con cui conferire ai vini immediatezza e bevibilità. Non può considerarsi un bio anche se giura di non utilizzare insetticidi, nè antibotritici, nè diserbanti. I cambiamenti hanno riguardato anche la sede aziendale: ora non vi accoglie più nel tinello di casa con il vecchio parquet in legno, ma in una moderna sala degustazione con tanto di bancone stile bar à vin trendy di Parigi – zona Madeleine
Denis Bonnet, crediamo possa essere un compagno di serate fantastico, per andare a cena, per il dopo cena e per fare mattina in giro per i bar. Questo non gli impedisce, però di esprimere il suo estro in modo più consono e convenzionale, facendo Champagne di grande fruibilità. L’animo notturno è una traccia di colore rosso pelle di divano, sulle etichette e niente più. Se fosse un calciatore sarebbe Eric Cantona, qualcuno così, genio e sregolatezza.
Note Degustative Il suo Blanc de Blancs Cuvèe de Rèserve è fragrante, soffice, ampio e generoso nei toni della frutta a polpa bianca. In aperitivo, può sconfinare con facilità sui primi piatti.
Dosaggio 6 gr./l.).